Cosa sono i registri Akashici e perché decidere di fare una lettura dei propri Registri? 

 

Il termine Akashico deriva dalla parola sanscrita Akasa, che significa “cielo” o “etere”, ed è considerato il più importante degli elementi, quello da cui si originano gli altri. 

Akasha rappresenta una sorta di memoria universale, dove sono “registrate” le vibrazioni energetiche di tutti i pensieri, emozioni, parole, azioni di tutte le anime esistenti, a partire dall’istante in cui si sono separate dalla Fonte e fino alla loro riunione nell’ uno.

 

Durante la lettura vengono contattati esseri di luce, angeli, arcangeli, maestri ascesi, guida spirituale. Non si tratta di “credere” o di “sapere”,  ma di “sentire” la presenza amorevole di qualcuno. Ricevendo ogni tipo di benedizione che questo contatto offre. 

Per il nostro percorso spirituale potrebbe essere importante scoprire quali vite passate influenzano quella attuale e cosa possiamo fare per cambiare le cose.

 

Interrogando i Registri possiamo verificare a che punto ci troviamo, rispetto al nostro piano evolutivo, nonostante gli ostacoli che incontriamo nel nostro cammino. E’ possibile ricevere informazioni riguardo vite precedenti perché ricordare ci permette di lasciare andare quello che ora non serve più e di conseguenza avviare un processo di guarigione. 

Nei registri Akashici vige il massimo rispetto della legge del libero arbitrio e non viene trasmessa nessuna informazione che potrebbe influenzare la nostra libera scelta.

 

Le informazioni ricevute entrano in risonanza con il destinatario ricevendo non solo informazioni cognitive che entrano nel sistema dei corpi sottili, ma impregna anche la memoria cellulare del corpo fisico e porta con sé trasformazione e riequilibrio.

Come avviene una lettura?

Ogni lettura è sempre unica. Le risposte degli esseri di luce possono arrivare sotto forma di immagini, sotto dettatura, attraverso sensazioni fisiche o con tutte queste modalità assieme.

 

La persona che desidera ricevere la lettura è invitata a prepararsi delle domande specifiche su temi che le stanno a cuore, perché le informazioni nell’ Akasha sono talmente tante che è bene focalizzarsi e fare una scelta, una scelta dettata dal cuore. Ti posso aiutare a strutturare per bene le tue domande in quanto la stessa formulazione delle domande è già un processo di avvio di guarigione.

Sconsiglio domande che prevedono solo un sì o un no, perché i maestri si limiteranno a rispondervi così.

Consiglio non più di quattro domande perché la scelta deve essere veramente sentita dal profondo del cuore.

Sconsiglio domande sul futuro per rispettare il libero arbitrio (tipo: Quando otterrò quel lavoro? Quando sposerò il mio fidanzato? Quando incontrerò l’anima gemella?) Evita domande che possono iniziare con un quando, mentre puoi chiedere tutto ciò che vuoi che possa iniziare con i come e i perché in quanto velocizzi il processo di evoluzione e di crescita.

Alcuni esempi di domande che possiamo chiedere:​

Qual è il mio scopo di vita, la missione che l’anima ha deciso di svolgere sulla Terra?;

Quali sono i miei doni e i miei talenti?;

Perché sto vivendo questo problema (breve descrizione della situazione) ? Cosa devo imparare?

Come posso affrontare e superare questa situazione che mi fa stare male? (breve descrizione della situazione)

Perché mi ritrovo bloccato in alcuni schemi di pensiero o comportamenti o emozioni?

Perché non riesco a fare ciò che desidero?

Da dove derivano determinate mie paure o blocchi?

Cosa posso fare per aiutare una persona cara in difficoltà? (breve descrizione della situazione)

Che ruolo ha “indicare il nome” nella mia vita? E’ una mia anima gemella, fiamma gemella?  

C’è una relazione Karmica? 

Modalità di lettura: 

La lettura avviene via Whatsapp: 

​mi invii le domande (3/4) ed io al più presto ti mando le risposte tramite messaggi vocali, in questo modo ti resta la registrazione e potrai riascoltare i messaggi dei maestri tutte le volte che ne senti il bisogno. 

Lettura via email:

ti invierò il file audio nella tua posta elettronica, anche in questo caso potrai ascoltare la registrazione tutte le volte che vorrai.

Ascoltare o leggere la propria lettura a distanza di tempo è una grande opportunità per scoprire il significato di alcune informazioni alle quali non abbiamo prestato attenzione necessaria dovuta all'emozione della prima volta.

Ogni lettura è individuale e strettamente privata. Questo significa che puoi richiedere la lettura del tuo Registro,  ma non si possono richiedere letture di Registri di altre persone, perché non si può violare il libero arbitrio di un’altra anima.

In questa enorme biblioteca possiamo accedervi ogni volta che lo desideriamo: si tratta dei registri Akashici, una fonte inesauribile di informazioni, ispirazione ed energia in grado di cambiare completamente la nostra vita!

Io  svolgo la Lettura dei Registri Akashici per tutte le anime che si sentono pronte.

Se ti senti pronto/a a consultare il tuo Registro, puoi prenotare adesso la Lettura dei Registri Akashici.

Scrivimi nella sezione contatti.

Scegliamo di essere corpo, mente, anima e cuore.

I

Contatti

Operatore discipline olistiche ai sensi della

Legge 14 Gennaio 2013 n°4

Privacy Policy  - Cookie Policy

  • Instagram
  • Youtube
  • Facebook Icona sociale

whatsapp 3272653246

Swzap.png
email.png

©2020 sentiero del cuore

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now