• Sentiero del cuore

Le forze magnetiche dell'attrazione. Perché l'uomo e la donna amano diversamente?

Energia maschile ed energia femminile: energie complementari che hanno bisogno l'una dell'altra per crescere e per realizzarsi.


"


Quando lo yang ha raggiunto il suo massimo, esso si ritrae in favore dello yin; quando lo yin ha raggiunto il suo massimo, esso si ritrae in favore dello yang".

(Wang Ch’ung)



Nel nostro corpo sono presenti due poli maggiori, il polo nord situato nel torace, ed è rappresentato dal 4° chakra, e il polo sud situato a circa 2,5 cm sotto l’ombelico, il 2° chakra.


Questi poli maggiori hanno una natura opposta nell’ uomo rispetto alla donna.

Infatti nella donna il polo nord è (positivo +) e il polo sud è ( negativo -).

Nell’uomo è il contrario e cioè il polo nord (4°chakra) è negativo e il polo sud positivo (2° chakra).

In una persona energeticamente equilibrata i due poli sono allineati mediante una linea centrale connessa con la linea del nucleo della terra.

Questo allineamento porta a una sincronizzazione fra le nostre intenzioni e la nostra missione spirituale nella vita.

Quando manca questo allineamento fra i due poli mancherà la spontaneità e l’intuizione.


Il corpo umano è soggetto ai cambiamenti delle forza polare per l’influenza di complessi fattori interni ed esterni come possono essere il clima, la localizzazione geografica, le stagioni, le temperature, i colori, il tipo di alimenti, il sapore del cibo, le emozioni.

tutti fenomeni di cui il corpo subisce l’influenza.


La forza maschile ha una carica elettromagnetica positiva, mentre la forza femminile ha una carica negativa, per esempio la carica elettrica dello spermatozoo è positiva, l’ovulo invece ha un carica elettromagnetica negativa.


Dal punto di vista strutturale vengono considerate come positive maschili tutte le forme nelle quali predomina la forza di contrazione e di attrazione e, come negative femminili le forme nelle quali predomina la forza di espansione e di repulsione.


Invece dal punto di vista funzionale vengono considerati positivi tutti i fenomeni nei quali la velocità di vibrazione è accelerata, centrifuga emittente, mentre negativi quei fenomeni nei quali predomina una vibrazione rallentata, centripeta e recettiva.


In questa ottica possiamo definire come positive maschili tutte le azioni e i processi accelerati, attive, forti e stimolanti e come negative femminili quelle rallentate, passive, lente e rilassate.


Dopo la nascita e durante lo sviluppo del bambino i due poli saranno nutriti con energia fornita dai genitori. Nel bambino di sesso maschile il polo nord che è - (4 chakra) sarà nutrito dalla mamma o da un’altra donna e il polo sud e il polo sud + da padre o da altre fugge di sesso maschile.



Nella bimba invece il polo nord è + (nutrito dal padre) e polo sud è - (nutrito dalla madre)

L’amore somministrato ai bambini da parte dei genitori durante la fase di sviluppo è molto importante perché nutre in maniera equilibrata i due poli principali i quali resteranno equilibrati fino all’età matura. Questi poli determinano il comportamento base dell’adulto sia a livello di autorganizzazione che nei rapporti intimo- affettivi o nel rapporto sessuale.


Una squilibrata somministrazione di energia da parte dei genitori piò dipendere da due condizioni o eccesso di energia o mancanza. La disposizione opposta dei poli nei due sessi crea una attrazione di tipo magnetico conosciuta come attrazione sessuale.


Una donna che ama dà amore dal suo petto (4°chakra) e riceve amore sessuale nei genitali mentre un uomo che ama riceve amore nel suo petto e dà amore sessuale. ( Il maschio è un polo maschile positivo donatore mentre la donna è un polo negativo ricettivo).


Il movimento energetico dal petto della donna verso il petto dell’uomo è il motivo principale per cui la donna sa amare l’uomo dal suo cuore, mentre l’uomo gode dell’amore della donna creando un cerchio in cui l’energia può fluire, può muoversi.


Questo cerchio si verificherà solo quando un uomo e una donna sono in amore.


Se non lo sono, allora saranno soltanto i loro centri sessuali ad incontrarsi – si incontreranno solo un polo positivo e un polo negativo. Ci sarà scambio di energia, ma lineare.

Non potrà creasi un cerchio.




2 visualizzazioni

Contatti

Operatore discipline olistiche ai sensi della

Legge 14 Gennaio 2013 n°4

Privacy Policy  - Cookie Policy

  • Instagram
  • Youtube
  • Facebook Icona sociale

whatsapp 3272653246

Swzap.png
email.png

©2020 sentiero del cuore

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now